LA VERGOGNA DEI 25 CENT. IL GARANTE PER I PREZZI IN CARICA DAL 2007, MINEO, NON HA FATTO NULLA

Di Graziella Marchi

Non si prendono in giro gli Italiani!

È vergognosa la decisione di abbattere il costo di 0,25 cent del gasolio presa da questo Governo. Basterebbe togliere le accise sulla guerra dell’ Abbissinia, che risale a tanti decenni fa, ed altre vergognose tasse inutili, contenute nel costo del carburante.

È vergognoso che Draghi rafforzi oggi con un Decreto il ruolo di un già esistente “Garante per il controllo dei prezzi”, che si chiama Mineo, ma è in carica dal 2007, e nulla finora pare abbia fatto in materia di Gasolio.

È vergognoso che il capo del Governo italiano Draghi accolga Zelesky come un idolo e decida autonomamente di continuare ad inviare armi, anziché dirgli NO, anziché decidere invece di fare da intermediario, per la Pace, con Putin. Zelesky dovrebbe dimettersi perché sta distruggendo il suo Paese ed il suo Popolo.

Non si prendono in giro gli Italiani, che sono stufi di vedere destinare miliardi in armi, anziché aiutarli a vivere. L’ Italia sta crollando a picco, a causa di questo Governo irresponsabile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: