CAGLIARI, UNICA CITTÀ ITALIANA AUTORIZZATA AL CORTEO.

Autorizzata anche la raccolta di indumenti e generi alimentari, che dovranno essere recapitati tra le 16 e le 17 odierne, in piazza Garibaldi.

Perché Cagliari è l’ unica città italiana dove le persone contrarie al vaccino ed al green pass, sono autorizzate dalla Questura, dal Prefetto, a svolgere il corteo in città, oggi 13 novembre 2021? Ecco la risposta: da Giugno ad oggi 13 novembre, gli organizzatori delle manifestazioni e cortei di tutti i sabati, IS PIPIUS NO SI TOCANT e SA DEFENZA, ai quali a fine estate si sono uniti gruppi di sanitari, insegnanti, universitari, partite iva, associazioni varie, hanno sempre rispettato i percorsi richiesti ed autorizzati da Questura, Prefettura e DIGOS, senza creare mai disordini con le forze dell’ordine e, viceversa, hanno sempre sfilato pacificamente e senza la presenza di alcun partito politico, per scelta degli stessi organizzatori. Oggi 13 novembre ci sarà a che la raccolta di generi alimentari da destinare a coloro che sono stati sospesi dal servizio, perché non si sono voluti vaccinare. Ricordiamo a tutti che il vaccino non è obbligatorio, ad eccezione del il sistema sanitario.