E’ MORTO GIORGIO OPPI

del Direttore Graziella Marchi

È con la più viva commozione e tristezza che mi è giunta adesso la notizia della morte di GIORGIO OPPI.

Sono molto dispiaciuta, gli chiesi di incontrarlo in Aprile prima di Pasqua, e mi ricevette in Consiglio Regionale. Mi disse che non si sentiva bene e mi preoccupai chiedendogli se voleva in quel momento che facessi qualcosa, se necessitasse di qualcosa.

Quindi mi spiego’ 2 patologie che aveva, e gli dissi che doveva riposarsi un po di più.

Gli chiesi un intervento per far cambiare i criteri di una Legge Regionale, fermi al 2006, e mi disse, ci vediamo dopo Pasqua ed andiamo insieme a parlare con l’ Assessore competente.

Uomo che ha sempre lottato per avere politicamente ciò che voleva, senza paura di nessuno. Assessore alla Sanità per tante legislature, Consigliere Regionale. Per me “L’ Uomo del Sulcis”. Che ha aiutato tanta gente, ha dato lavoro a tanta gente, amando visceralmente la sua terra.

Seppur spesso criticato, certo viene a mancare un Leader della politica, un Politico di alto spessore, un Politico di riferimento, di quelli che non ne nascono più.

Condoglianze alla famiglia, all’intero Sulcis, alla Sardegna.